Campania

Camorra: arrestato il boss Galletto, latitante del clan Contini

 NAPOLI. La squadra mobile di Napoli, guidata da Ferdinando Rossi, in un’operazione congiunta con lo Sco (Servizio centrale operativo), ha arrestato il latitante Luigi Galletto, 59 anni, considerato elemento di vertice del clan Contini.

L’uomo, soprannominato “Giggino ‘o ‘nfermiere”, è stato catturato nel corso dei un’operazione scattata nelle vicinanze della stazione ferroviaria del capoluogo campano. Galletto, riferiscono fonti qualificate, si trovava in macchina al momento dell’arresto.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, contrabbando di sigarette: revocati domiciliari a Caprio - https://t.co/HX26ZYBMGh

Condono, Salvini: “Verità agli atti, per scemo non passo”. Lo spread tocca i 340 punti https://t.co/hucibtPCtD

Casapesenna, processo Zara. Nicola Schiavone: "Fortunato Zagaria testa di legno del boss" - https://t.co/zCIAJK9ep3

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Condividi con un amico