Campania

Camorra: arrestato il boss Galletto, latitante del clan Contini

 NAPOLI. La squadra mobile di Napoli, guidata da Ferdinando Rossi, in un’operazione congiunta con lo Sco (Servizio centrale operativo), ha arrestato il latitante Luigi Galletto, 59 anni, considerato elemento di vertice del clan Contini.

L’uomo, soprannominato “Giggino ‘o ‘nfermiere”, è stato catturato nel corso dei un’operazione scattata nelle vicinanze della stazione ferroviaria del capoluogo campano. Galletto, riferiscono fonti qualificate, si trovava in macchina al momento dell’arresto.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, Pasquale Dello Margio ("CambiAmo") inaugura comitato elettorale - https://t.co/vR4BeBVgO8

Trieste, incidente sulla GVT: grave un automobilista https://t.co/q4hsZBvU1w

Genova, furti ad anziani: arrestati tre sinti - https://t.co/b5yvsp4iuZ

Frosinone, spaccio di droga vicino scuola materna: 2 arresti - https://t.co/Y5WYKpD9Ed

Condividi con un amico