Aversa

Alberghiero, due studenti aggrediti da un cane randagio

 AVERSA. Due alunni dell’istituto alberghiero aggrediti da un cane randagio. Uno di essi è stato addirittura seguito sino in classe.

Giovedì mattina, poco prima dell’orario di ingresso, una ragazza di 17 anni, è stata azzannata da un cane randagio ad un braccio. La giovane, mentre nel parapiglia che è seguito all’aggressione il cane si allontanava indisturbato, è stata accompagnata presso il pronto soccorso del vicino ospedale “San Giuseppe Moscati”, dove i sanitari hanno riscontrato tracce del morso ed hanno avviato la profilassi di routine in questi casi.

Poco dopo lo stesso cane, che, probabilmente, si era intrufolato nell’istituto entrando insieme agli studenti, ha morso una mano di un ragazzo per poi scappare. Anche per il secondo ragazzo si è ripetuta la stessa scena. Sul posto sono intervenuti, allertati dalla dirigenza dell’istituto i vigili urbani, ma il cane era…irreperibile.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico