Italia

Como, assalto armato a portavalori: bottino da 10 milioni

 COMO. Un colpo da dieci milioni di euro quello compiuto da un commando armato di rapinatori che, lunedì mattina, ha assaltato e svaligiato due furgoni portavalori sull’autostrada A9.

E’ accaduto intorno alle 7, nei pressi degli svincoli di Saronno e Turate, tra le province di Varese e diComo. Secondo una prima ricostruzione, i banditi hanno prima simulato una serie di incidenti, bloccando il traffico, poi con delle bande chiodate costretto gli automobilisti che sopraggiungevano a fermarsi. A quel punto hanno ostruito la strada ai due portavalori con dei mezzi pesanti, sia davanti che dietro di essi, sparato alcuni colpi di fucile mitragliatore kalashnikov e fatto scendere il personale di scorta dei furgoni. Una volta recuperato il bottino, i malviventi sono fuggiti, dando fuoco ad un autocarro per coprirsi. Il traffico, sulla Milano-Laghi A/8-A/9, è rimasto paralizzato. Non si sono registrati feriti.

Sul posto gli agenti della polizia stradale, della scientifica e della squadra mobile di Como, che hanno avviato le indagini.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico