Gricignano

Pace e solidarietà: intesa tra la Pascoli e Emergency

 GRICIGNANO. Quest’anno l’Istituto comprensivo “Pascoli” di Gricignano, per promuovere una cultura di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani, ha stipulato un protocollo d’intesa con l’organizzazione italiana indipendente Emergency.

A partire da sabato 6 aprile, ci saranno una serie di incontri con gli alunni della secondaria di primo grado e gli alunni della scuola primaria, alla presenza del dei volontari professor Fabio Vallante e della dottoressa Giusy Di Grazia. Si è ritenuto particolarmente significativo sensibilizzare gli studenti e far conoscere loro l’impegno che Emergency offre nelle cure medico-chirurgiche gratuite alle vittime della guerra, delle mine antiuomo e della povertà.

Emergency ha lavorato sempre in giro per il mondo e dal 2005 opera anche in Italia, per garantire a tutti il diritto ad essere curati , in particolare ai profughi del nord Africa arrivati nel nostro paese. Emergency opera con interventi gratuiti in:chirurgia, medicina e riabilitazione.

Fondamentale è la sensibilizzazione ai giovani discenti perché possano riflettere ed approfondire il tema della solidarietà. Come sancisce l’articolo 1 e Preambolo della Dichiarazione universale dei diritti umani approvato a Parigi il 10 dicembre 1948, infatti: “Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti”. Riconoscere questo principio “costituisce il fondamento della libertà, della pace nel mondo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico