Home

Europa League, Lazio incontrerà i turchi del Fenerbahce

 E’ andato discretamente bene il sorteggio dei quarti di finale di Europa League alla Lazio. La squadra di Vlado Petkovic se la vedrà con il Fenerbahce in una doppia sfida abbordabile.

Evitati derby inglesi: i campioni d’Europa del Chelsea se la vedranno con il Rubin, mentre il Tottenham (che ha eliminato l’Inter) affronterà il Basilea. Interessante la sfida Benfica-Newcastle. Le gare d’andata si disputeranno il 4 aprile, quelle di ritorno l’11.

“Come tutte le squadre turche fuori casa non girano al massimo, hanno difficoltà”, dichiara l’allenatore della Lazio, “Il Fenerbahce è una squadra forte, di tutto rispetto, ma non imbattibile”. “Dobbiamo prepararci con calma al loro pubblico, dobbiamo prenderla come una festa, giocare come sappiamo”, aggiunge il bosniaco, “Fuori casa sono più liberi di esprimere il loro calcio, in casa sentono la pressione, soprattutto quando non va bene. Hanno nomi importanti in rosa, con tanta esperienza, come Emre. Hanno giocatori forti davanti, sono solidi”. “La speranza è sempre l’ultima a morire, – conclude – credo che sarà abbastanza difficile poter giocare la gara dell’Olimpico davanti al nostro pubblico, possiamo solo sperare che sia così”.

Prima di commentare l’accoppiamento dei quarti di finale che vedrà la Lazio sfidare i turchi del Fenerbahce, il team manager Maurizio Manzini si augura che la Uefa riapra le porte dell’Olimpico ai tifosi biancocelesti, già ieri costretti a disertare lo stadio contro lo Stoccarda. “Sarebbe una cosa bellissima se così fosse. – continua Manzini – Quella con il Fenerbahce è una partita che promette bene”.

Il tabellone dei quarti

Chelsea-Rubin
Fenerbahce-Lazio
Tottenham-Basilea
Benfica-Newcastle

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico