Caserta

Cardiochirurgia, delegazione del Pdl visita il reparto

 CASERTA. La chiusura del reparto di terapia intensiva cardiochirurgica dell’Azienda Ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta ha interessato il mondo politico e delle istituzioni.

Dopo la visita ispettiva dei parlamentari del Pdl Giovanna Petrenga, Carlo Sarro e Vincenzo D’Anna, stamattina una delegazione del gruppo del Popolo della Libertà in Provincia composta dall’assessore provinciale alla Viabilità, Francesco Zaccariello, e dai consiglieri provinciali Nicola Garofalo e Antonio Magliulo ha incontrato i vertici della struttura ospedaliera, chiedendo chiarimenti in merito alle anomalie che si sono verificate negli ultimi tempi presso l’azienda ospedaliera, con particolare riferimento al reparto di Cardiochirurgia.

La Direzione del nosocomio ha spiegato che la chiusura di tale reparto è stata disposta per motivi preventivi e per poter effettuare attività di sanificazione degli ambienti, precisando altresì che il reparto di Cardiochirurgia verrà riaperta entro 10 giorni, consentendo ai cittadini di poter usufruire di tutti i servizi erogati.

“La visita di oggi – hanno spiegato Zaccariello, Garofalo e Magliulo – ci ha rassicurato in merito ai provvedimenti che la Direzione intende adottare. Siamo certi che alcuni gravi episodi verificatisi presso il reparto di Cardiochirurgia non si ripeteranno più. L’ospedale è un presidio fondamentale per tutti i cittadini nonché un riferimento di grande rilievo per l’intera comunità di Terra di Lavoro”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico