Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Pagamento canoni idrici, Federconsumatori promuove petizione

 CASAL DI PRINCIPE. La Federconsumatori ha indetto per martedì 5 marzo, dalle ore 17.30, nel salone della parrocchia del Sacro Cuore di Gesù, a Casal di Principe, una assemblea generale per la raccolta di firme, …

… indispensabili per la presentazione urgente di un ricorso straordinario al presidente della Repubblica contro gli avvisi di pagamento dei canoni idrici dell’anno 2007.

“Vista la tracotanza finora dimostrata dalla commissione straordinaria di liquidazione del comune di Casal di Principe – commentano i promotori dell’iniziativa – che in modo del tutto ridicolo ha rigettato tutte le circa 2000 istanze di annullamento in autotutela, il ricorso al Capo dello Stato, rappresenta l’ultima occasione per far annullare non solo le pretese richieste dell’anno 2007 ma anche le altre almeno fino al 2012”.

“Il pagamento forfettario dei consumi dell’acqua è illegittimo – continuano – e il Comune deve provvedere all’installazione e lettura dei contatori, così come previsto dalle vigenti disposizioni legislative in materia”.

Alla riunione parteciperà un legale della Federconsumatori che curerà l’iter procedurale dei ricorsi. “Invitiamo a partecipare tutte le organizzazioni territoriali e i cittadini casalesi interessati, muniti di documento di riconoscimento e di copia dell’avviso ricevuto dal comune”, fanno sapere gli organizzatori.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico