Sant’Antimo

Napoli, fermato in muta da sub mentre ruba 5 chili di vongole

 NAPOLI. Immaginate lo stupore dei carabinieri che erano in servizio nei pressi del lago Fusaro e hanno visto spuntare un sub che si è diretto verso la riva e, quatto quatto, cercava di allontanarsi con un sacco sulle spalle.

Dopo aver superato lo stupore, i carabinieri hanno fermato l’uomo, in muta da sub, gli hanno chiesto i documenti e hanno visto cosa aveva nel sacco. L’uomo, un ventottenne di Sant’Antimo, aveva appena rubato cinque chili di vongole dal centro ittico campano.E’ stato arrestato in flagranza e verrà processato per direttissima.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico