Aversa

Villano: “Sagliocco il sindaco delle chiacchiere”

 AVERSA. “Più che il sindaco del fare ormai Giuseppe Sagliocco è il sindaco delle chiacchiere e degli impegni non mantenuti”.

Esordisce così il capogruppo del Partito Democratico in consiglio comunale Marco Villano che intende fare propria e rilanciare la denuncia di Biagio Ciaramella responsabile cittadino dell’Aifvs che, a mezzo stampa, ha denunciato lo stato pietoso delle arterie cittadine.

“Sono due le questioni fondamentali sull’argomento – spiega Villano – oltre a quella della sicurezza stradale c’è anche il problema delle manutenzioni straordinarie che a pochi giorni dagli interventi si rivelano praticamente inutili e quindi dannose per le casse comunali”.

Nelle scorse settimane il giovane esponente del Pd ha più volte chiesto lumi all’amministrazione Sagliocco sulle modalità di utilizzo dei cottimi fiduciari e sui criteri di individuazione delle ditte dell’elenco dei cottimi fiduciari, in quanto abbiamo speso decine e decine di migliaia di euro in affidamenti diretti.

“Andando a guardare le determine – conclude Villano – scorgiamo tantissimi interventi di manutenzione straordinaria delle strade cittadine. Il sindaco Sagliocco, che ha dimostrato una grande solerzia nel far emergere le contraddizioni che l’amministrazione Ciaramella, dovrebbe attivare controlli per capire come questi interventi siano stati svolti e decidere di agire di conseguenza, qualora, dovessero essere riscontrati interventi non svolti a regola d’arte”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico