Esteri

Usa, Obama fa causa a Standard & Poor’s

 NEW YORK. Potrebbe costare cara, almeno 5 miliardi di dollari, la causa che l’amministrazione Obama sta per presentare contro Standard&Poor’s.

Il colosso del rating è accusato di aver sopravvalutato alcuni titoli immobiliari, contribuendo in maniera determinante a scatenare la crisi dei mutui subprime nel 2008.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico