Italia

L’Aquila, spara all’ex moglie e al nuovo compagno

 L’AQUILA. Ha un movente passionale il duplice omicidio avvenuto nel primo pomeriggio di giovedì in un centro commerciale dell’Aquila.

Una uomo e una donna sono stati uccisi alla periferia est della città, nei pressi della strada statale 17, nella frazione di Bazzano.

L’assassino, un uomo albanese, si è consegnato alla locale stazione dei carabinieri. L’uomo ha ucciso la sua ex moglie, Boshti Hrjeta, 36 anni, e il suo nuovo compagno, Hana Shpetin. Da quanto si apprende, lei è stata uccisa in auto, una Opel Zafira, con una calibro 22.

L’uomo invece cercando di scappare è stato freddato poco più avanti. E’ caduto dopo essere stato colpito alla schiena. Sul posto sono stati trovati due bozzoli. Sul posto è arrivato il fratello della donna morta che ha cercato di forzare il blocco ma non è stato fatto avvicinare al luogo della strage.

La madre era ancora all’interno del supermercato quando è avvenuta la sparatoria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico