Esteri

Parigi, tre donne curde uccise con un colpo alla testa

Sakine CansizPARIGI. Tre donne curde sono state ritrovate morte, nella notte tra mercoledì e giovedì, uccise con un colpo di pistola alla testa.

I corpi sono stati ritrovati nei locali dell’Istituto curdo di Parigi, sito su Rue Lafayette. “La scena del crimine suggerisce che si è trattato di una esecuzione, ma l’inchiesta dovrà chiarire le circostanze”, ha precisato un investigatore senza fornire ulteriori dettagli. Le tre donne curde uccise facevano parte del Pkk (Partito dei lavoratori curdi). Secondo una fonte curda, una di loro, Sakine Cansiz (nella foto), era tra le fondatrici.

Il ministro dell’Interno francese, Manuel Valls, è arrivato questa mattina in rue Lafayette. Si tratta di «inaccettabili assassinii», ha detto Valls alla radio France Info. Una delle vittime, Fidan Dogan, 32 anni, era una dipendente del centro d’informazione del Kurdistan, secondo quanto riferito dal responsabile della federazione delle associazioni curde, Leon Edart. Le altre due donne erano andate a trovarla ieri nel primo pomeriggio al centro informazioni, situato al primo piano e al quale si può accedere soltanto digitando un codice e poi chiamando al citofono.

Davanti al portone nessuna targa segnala la presenza del centro di informazione del Kurdistan. Le donne, dall’interno, avrebbero aperto la porta a chi le ha poi assassinate. Un curdo della comunità parigina aveva tentato di raggiungere la donne ma aveva trovato l’appartamento chiuso e nessuno rispondeva. La scoperta dei cadaveri è avvenuta solo ieri notte. Davanti all’edificio, dove si trovano ancora i corpi delle vittime, sono riuniti circa 300 membri della comunità curda.

L’esecuzione della cofondatrice del Pkk Sakine Cansiz e delle altre due aderenti al movimento, giunge “nel momento in cui il governo turco avvia negoziati diretti con il leader curdo Abdullah Ocalan, in carcere sull’isola di Imrali dal 1999 in condizioni di totale isolamento”, si legge in un comunicato diffuso su uno dei siti del movimento curdo in Francia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico