Aversa

Tentato furto al convento delle Ancelle del Sacro Cuore

 AVERSA. Tentativo di furto, mercoledì 2 gennaio, intorno alle 9, ai danni del convento delle suore delle Ancelle del Sacro Cuore, in via Drengot, angolo via Riccardo di Aversa.

Almeno un uomo, come hanno accertato gli agenti della polizia municipale giunti sul posto, ha forzato la porta di ingresso del Palazzo Pime, che ospitava l’istituto alberghiero ed oggi è abbandonato, e si è calato con una corda all’intero del convento dove ha forzato alcune porte, rompendo anche dei vetri. I rumori hanno richiamato le suore presenti nell’immobile che hanno iniziato a gridare, con grande spavento. Le grida delle religiose hanno attirato l’attenzione di alcuni passanti e costretto a scappareil malvivente.

Sul posto una squadra della polizia municipale guidata dal tenente Coscione con gli agenti Mozzillo e Cacace che hanno compiuto un primo sopralluogo anche per verificare se il malvivente sia riuscito a sottrarre qualche cosa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico