Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Bellona, presepe vivente dell’Iac “Alighieri”

 BELLONA. Il Natale non è lontano ed anche se le temperature non sono molto rigide in questi giorni, è comunque pregnante l’aria natalizia e con essa cresce l’attesa per il Presepe Vivente.

Come per le edizioni precedenti anche questa quarta presentazione è ad appannaggio dell’Iac “Dante Alighieri”, diretta dal professor Luca Antropoli, che ha ottenuto il patrocinio morale del Comune di Bellona, targato Filippo Abbate. Ancora più incisiva la collaborazione con l’amministrazione comunale rappresentata in quest’impegno dal presidente del Consiglio comunale Domenico Valeriani e dall’assessore Massimo Salerno che per l’occasione metterà a disposizione un pizzaiolo che sfornerà calde focacce in tempo reale.

L’iniziativa, che prevede un’unica rappresentazione domenica 23 dicembre, con migliaia di visitatori, è in fase di preparazione tra genitori tuttofare che costruiranno da zero un vero e proprio maxi-set nelle strade che interesseranno la Sacra Rappresentazione. Si rinnova, perciò, l’emozione ma anche la consapevolezza di realizzare un’opera che ha un alto significato religioso.

Intanto, in questi giorni continuano a giungere al Comitato organizzatore, coordinato dalle docenti Maria Papale, Angela Diana e Mariateresa Scialdone, adesioni e consensi alla manifestazione che si esprimono nella partecipazione attiva come figuranti ma anche nel sostegno della stessa. Come gli anni precedenti non mancherà la collaborazione degli ospiti della Struttura intermedia residenziale “Sir Monticello”, posta sotto la responsabilità del dottor Aldo Mariano, direttore della Unità Operativa di Capua, che arricchirono la Natività con l’asinello e altri animali.

Anche diverse attività commerciali locali, raccordate dalla signora Delia Di Nardo, daranno fiducia all’evento alzando le saracinesche. Alle ore 16, dalla sede della Dante Alighieri, è previsto la sfilata degli oltre 300 figuranti che andranno a valorizzare circa 40 quadri scenici approntati anche grazie al sostegno degli abitanti di via Rossi e vicolo Della Coppa.

Si riconferma la basilare collaborazione con la Comunità Ecclesiale di Monsignore Antonio Iodice che, alle ore 17, reciterà l’annuncio dell’Arcangelo Gabriele nei pressi della Natività e appena dopo la santa messa delle ore 18, alla presenza di autorità civili e religiose, benedirà la Natività. Particolarmente emozionante il manifesto promozionale di quest’anno che narra uno dei momenti della passata edizione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico