Teverola

Rifiuti, Teverola Avanti: “Quando saranno pagati gli operatori?”

Di Matteo-Di ChiaraTEVEROLA. Siamo consapevoli che il rischio è quello di sfociare nella retorica o di essere accusati di demagogia, ma visto che l’intenzione è di non far abbassare i riflettori dinanzi a un problema che da mesi ormai affligge decine di operai, è un rischio che siamo più che disposti a correre.

Il dramma che vivono gli operatori ecologici del cantiere di Teverola ormai ha raggiunto proporzioni vergognose. Ci dispiace doverne parlare ogni mese, vorremmo “non occuparcene”. Non vorremmo trattare l’argomento, perché questo potrebbe anche scaturire dalla risoluzione del problema.
Purtroppo, però, non è così, la situazione di disagio per decine di famiglie va avanti con conseguenze sempre più gravi. Come si fa a vivere senza stipendio da cinque mesi, qualcuno dovrà interessarsene? Non ci sembra che si stia facendo molto se non ogni mese il rispolvero della solita storia: “Tra poco parte il nuovo ambito, pazientate, fate i bravi, la mobilità, i livelli e le solite fesserie…!”.
Ragionamenti che potrebbero anche attecchire in condizioni normali, ma come si fa a spiegarlo alle famiglie di questi operai che ogni giorno escono alle cinque del mattino da cinque mesi senza vedere un centesimo, come si fa a spiegarlo a qualche operaio a cui hanno anche staccato l’energia elettrica ed il metano?

Da un’altra parte, sembra che tutto proceda per il meglio, ogni mese qualcuno puntualmente incassa le indennità di funzione. Con la determina numero 270 del 27/11/2012 sindaco & co. hanno percepito 8.854,66 euro solo per il mese di novembre che, rapportate parallelamente alle mensilità luglio-novembre sono circa 50.000 euro.

È dal mese di luglio che si sta proponendo di anticipare almeno una mensilità, per colmare un vuoto che dura da troppi mesi. Ma se nessuno se ne importa, ci chiediamo: ma questi signori operai, che con grande senso civico e responsabilità non hanno mai interrotto per un solo giorno il servizio di igiene urbana, quando lo percepiranno uno stipendio? Come diceva Goethe: “Non è sufficiente sapere qualora non si applichi, non è abbastanza volere se non si fa”.

I consiglieri comunali di “Teverola Avanti”
Dario Di Matteo
Maurizio Di Chiara

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico