Santa Maria C. V. - San Tammaro

Sicurezza stradale, sbloccato finanziamento regionale

 SANTA MARIA CV. In dirittura d’arrivo il progetto di sicurezza stradale promosso dall’assessore alla Viabilità Carlo Russo.

L’esponente della giunta guidata dal sindaco Biagio Di Muro ha infatti ripreso, a suo tempo, il percorso relativo al finanziamento regionale per l’iniziativa, acquisendo rassicurazioni sulla possibilità di procedere con le opere strutturali con una partecipazione della Regione per circa 400mila euro.

Ci si è concentrati, in particolare, sul completamento della sicurezza stradale sull’asse che collega via Righi, via Santella e via Giovanni Paolo I, predisponendo una rotonda nei pressi dell’istituto professionale in via Righi (all’incrocio con via Santella), e di un’altra rotonda all’incrocio di via Santella con via Giovanni Paolo I.

Quest’ultima rappresenterà, con la chiusura del pericolosissimo incrocio tra via Della Valle e via Gianfrotta, uno dei punti dell’ellissi che andrà a chiudersi con la rotonda esistente in via Giovanni Paolo I.

Verrà inoltre realizzata la rotonda in via dei Romani, che rappresenterà un primo adeguamento alle problematiche di via Consiglio d’Europa, permettendo al flusso dei veicoli provenienti dal casello autostradale e dalla variante Anas di accedere in via Galatina in direzione del centro città.

Nel frattempo, sono stati anche previsti interventi strutturali (sempre in viale Consiglio d’Europa), quali passaggi pedonali rialzati atti a limitare la velocità in una zona ad alta frequentazione. Tutti gli interventi saranno realizzati garantendo la possibilità di una rivisitazione dei flussi di circolazione.

“Si tratta – spiega l’assessore Russo – di interventi di grande rilevanza, che contribuiranno ad assicurare una circolazione stradale più sicura e scorrevole e che saranno completati in breve tempo. Devo ringraziare il comandante della polizia municipale Francesco De Rosa, per gli interventi sulla viabilità, e il responsabile dell’ufficio tecnico-urbanistico Francesco Biondi con cui abbiamo lavorato fianco a fianco proprio per ottenere il risultato di elaborare il progetto e sbloccare il finanziamento della Regione Campania”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico