Italia

Cassino: 18enne partorisce in casa, ma sparisce il neonato

 FROSINONE. E’ un vero e proprio rompicapo per gli inquirenti l’episodio avvenuto a Cassino domenica scorsa.

Una giovane ragazza di 18 anni ha partorito in casa, ma del neonato non ci sono tracce. Un vero e proprio giallo che sta facendo chiacchierare l’intera comunità del frusinate. La ragazza sarebbe arrivata al pronto soccorso di Cassino con un’infezione da parto.

Medicata, è stata poi trasferita all’ospedale di Frosinone, dove si trova tutt’ora. Ma del bambino, che dovrebbe avere pochi giorni, la 18enne non ha fatto alcun cenno. I carabinieri di Cassino e del comando provinciale di Frosinone stanno cercando di capire che cosa sia davvero accaduto. La Procura di Cassino ha aperto un’inchiesta. Al momento, però, il fascicolo non presenta ipotesi di reato.

Gli accertamenti degli investigatori, che hanno cominciato a sentire le persone vicine alla giovane, non escludono nessuna pista. L’ipotesi prevalente è che si sia trattato di un parto spontaneo avvenuto in casa. Ma tutto è ancora da chiarire, anche perché la ragazza non avrebbe detto nulla agli investigatori sulle sorti del neonato.

La ragazza avrebbe una relazione con un coetaneo, che abita in un paese della zona ed è probabile che venga ascoltato in queste ore.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico