Italia

Violenza sessuale, camionista napoletano arrestato nel Ragusano

 RAGUSA.Un camionista di 44 anni, originario di Casalnuovo di Napoli, è stato arrestato dai carabinieri a Vittoria, nel Ragusano, per violenza sessuale, furto aggravato e porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

L’uomo avrebbe aggredito una sua ex fidanzata, una romena di 32 anni, che si rifiutava di riallacciare una relazione sentimentale che era durata due anni, ma che da due mesi era finita.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri, durante un incontro “chiarificatore”, a casa di lei, il camionista, avrebbe cercato di spogliare la donna, toccandole il seno. Lei sarebbe riuscita a divincolarsi fuggendo in strada, ma l’uomo l’avrebbe inseguita, raggiunta e presa per i capelli cercando di trascinarla nuovamente all’interno dell’abitazione, minacciandola. Dei passanti hanno notato l’aggressione e avvisato i carabinieri chiamando il 112.

Durante l’intervento, militari dell’Arma hanno trovato anche un coltello a serramanico di genere vietato che sarebbe stato in uso al camionista, che dopo l’arresto è stato condotto in carcere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico