Italia

Severino: “Lotta alla corruzione vale 2-4% del Pil, serve legge”

Paola Severino ROMA. Il tema della corruzione era e rimane una priorità del governo e un giro di vite darebbe luogo ad un effetto domino positivo sull’economia.

Lo ha detto il ministro della Giustizia, Paola Severino, al Forum Ambrosetti di Cernobbio, sule rive dela lago di Como. Con un’efficace lotta alla corruzione, la crescita del reddito, secondo le stime riferite dal ministro, potrebbe essere superiore del 2-4%: dove la corruzione è più bassa, il settore delle imprese cresce fino al 3% annuo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico