Home

Milan, fiducia ad Allegri: quanto durerà?

 Non c’è mai fine al peggio. Il Milan cade in quel di Udine, ma ciò che sconvolge maggiormente l’ambiente rossonero è la condizione del gruppo in quanto a valori assoluti, che ha portato a casa solo tre punti in 4 partite.

Un ruolino di marcia degno di una squadra che lotta per la retrocessione. Una crisi totale che investe tutti, nessun escluso, partendo dall’allenatore Massimiliano Allegri. Proprio a sostegno del tecnico di Livorno si è mostrato Adriano Galliani, come riportato da “Gazzetta.it”: “Allegriha la fiducia mia e del presidenteBerlusconi. Ieri ho visto dei netti progressi, la squadra ha giocato meglio delle ultime uscite. Ora aspetto la vittoria di mercoledì, anche se il nostro stadio quest’anno sembra avere qualche maledizione, per noi come per l’Inter. Andiamo avanti con questo tecnico, ha fatto 162 punti in due anni e non sono certo pochi”.

Analizzando dall’esterno la situazione, Gigi Simoni esprime la sua solidarietà per Allegri: “Guardando la rosa dei rossoneri, non si può negare che questo sia un anno zero. La squadra ha valori davvero limitati. E’ inutile accanirsi suAllegri, lui non ha responsabilità dirette. Non si può passare, in un estate daIbraeThiago Silvaa MexeseMesbah. Certo, si deve migliorare perchè ilMilanha bisogno di limitare i danni. Sarà una stagione dura”.

L’ambiente interno rossonero vive con sofferenza quest’avvio poco esaltante, ma la fiducia per Allegri non manca, come afferma l’estremo difensore Christian Abbiati: “L’allenatore è con la squadra da due anni e ha già vinto molto. Tutto lo spogliatoio è con lui”.Ma il portiere rossonero non è l’unico. Così è intervenuto Bojansulla situazione: “Basta poco per far tornare la fiducia nell’ambiente”.

Anche Mesbah dice la sua: “Siamo delusi, ma restiamo uniti. Dobbiamo fare di più per vincere, ma teniamo i miglioramenti messi in mostra aUdine”. L’unione con l’allenatore farà la forza o la debolezza di questo Milan?

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico