Campania

Rapina ad ufficio postale nel Salernitano: tre arresti

 SALERNO. Sono stati arrestati mercoledì sera dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Salerno i tre presunti autori della rapina all’ufficio postale avvenuta lo scorso 26 marzo.

I militari hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Salerno, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di tre salernitani, ritenuti i responsabili della rapina a mano armata all’ufficio postale di piazza Galdi, a Fratte.

Si tratta di M.S., 39 anni, E.A., di 32, e C.S., di 28. Nei confronti di quest’ultimo, già detenuto in carcere per la tentata rapina ai danni del supermercato Dimeglio di via Prudente del 14 dicembre scorso, il gip ha disposto la custodia cautelare in carcere.E.A. è stato sottoposto agli arresti domiciliari e C.S. all’obbligo di dimora nel comune di Salerno.

Le indagini hanno consentito agli investigatori di raccogliere M.S. e E.A. sono ritenuti gli autori materiali della rapina, mentre Sabbatino è indagato per favoreggiamento, poiché responsabile di aver occultato il ciclomotore e gli abiti utilizzati dai malviventi per commettere il delitto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico