Campania

Asse Ue-Cina per valorizzare le eccellenze campane

 NAPOLI. In 120 tra politici, autorità locali e imprenditori arriveranno lunedì a Napoli direttamente dalla Cina.

Sono i rappresentanti della delegazione politico-imprenditoriale proveniente dalla Provincia di Hubei, regione con 60milioni di abitanti e un tasso di crescita annuo di quasi il 14%.

Saranno a Napoli per visitare le eccellenze del territorio, dall’automotive all’agroalimentare, dal settore delle costruzioni a quello della chimica, dall’energia all’industria. L’incontro è promosso dall’associazione Campei, Campania-Hubei, con il patrocinio morale del Consiglio regionale della Campania e la presenza dell’europarlamentare Enzo Rivellini, presidente della delegazione interparlamentare Unione Europea-Cina.

La visita di lunedì, che vede un’agenda fitta di incontri, segue gli accordi già presi, in passato proprio con la Provincia dell’Hubei. La notizia dell’arrivo della delegazione cinese è stato dato durante un incontro nella sede del consiglio regionale campano a cui hanno preso parte il presidente dell’assise, Paolo Romano, l’europarlamentare Enzo Rivellini e il presidente dell’associazione Campei, Antonio Landolfi.

Nell’arco della giornata, inoltre, la delegazione cinese visiterà il Policlinico universitario di Napoli Federico II, il Museo archeologico nazionale e, a CastelVolturno, in provincia di Caserta, il presidio ospedaliero Pineta Grande.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico