Italia

Rubavano identita’ per incassare assegni: arrestati tre truffatori casertani

 GENOVA. Tre truffatori di Caserta sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di San Martino di Genova: clonavano identità per incassare assegni previdenziali e assicurativi, provenienti da furti.

Dalle indagini, a cui ha collaborato anche un direttore di banca, è emerso che i tre, tutti tra i 26 e i 30 anni, stavano per incassare, grazie al sistema di raggiri, assegni per circa 30mila euro nelle filiali di Busalla, Ronco Scrivia ed Arquata Scrivia. Per loro l’accusa di truffa aggravata.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, contrabbando di sigarette: revocati domiciliari a Caprio - https://t.co/HX26ZYBMGh

Condono, Salvini: “Verità agli atti, per scemo non passo”. Lo spread tocca i 340 punti https://t.co/hucibtPCtD

Casapesenna, processo Zara. Nicola Schiavone: "Fortunato Zagaria testa di legno del boss" - https://t.co/zCIAJK9ep3

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Condividi con un amico