Home

Roma, Conti: “De Rossi ha scelto con il cuore”. Bojan sogno delle europee

 Restare a Roma ha sempre rappresentato una scelta di cuore perché un ambiente così è in grado di cullarti e farti innamorare.

E’ stato così per Francesco Totti, che non si èmostrato praticamente mai titubante sulla possibilità di restare nella capitale, e non è stato da meno nemmeno Daniele De Rossi, tentato dai 30 milioni del City.

Proprio riguardo alla scelta del centrocampista romano ha parlato uno che può essere considerato “uomo simbolo” dei giallorossi, ovvero Bruno Conti: “Daniele non ha mai pensato di lasciare la Roma-ha detto l’attuale DS della Roma-. Io penso che sia lui che Francesco potevano guadagnare tantissimo andando a giocare in altre realtà calcistiche. De Rossi ha la maglietta giallorossa tatuata sulla pelle e i tifosi non possono essere che orgogliosi di questi giocatori”.

Un discorso che inevitabilmente conduce alle bandiere del calcio moderno: “La vecchia società, come l’attuale, ha rifiutato delle grandi offerte per Daniele perchè lui ha un valore notevole. Anche Antonio Di Natale è tra le bandiere che ha dato molto tra le fila del club friulano(l’Udinese ndr)ed ogni anno riesce a fare molti gol. Anche lui non ha mai lasciato Udine per andare a guadagnare tanti soldi da altre parti. Poi ci sono le 800 presenze di Zanetti, lui è un grande professionista, un fenomeno vero che nonostante la non più giovane età riesce a dare ancora tanto ed ad essere un punto di riferimento per allenatore e tifosi. Anche quest’anno sarà titolare perchè si guadagna il lavoro che fa durante gli allenamenti in settimana. Guardando in casa mia anche mio figlio (Daniele Conti ndr) ha fatto una scelta di cuore e sono orgoglioso di questo”.

Bojan Krkic è corteggiato da mezza Europa. L’attaccante vuole una piazza che gli dia maggiore continuità e che gli permetta di avere quelle luci delle ribalta che a Roma non ha mai avuto. Arsenal, Valencia, Tottenham ed Atletico Madrid stanno lavorando per portarselo nelle loro rose, ma prima che qualsiasi affare venga chiuso c’è da definire una situazione col Barcellona: come si può leggere in una piccola clausola del contratto di Bojan, prima di qualsiasi passaggio a qualsiasi altro club i catalani devono riacquistare Bojan per la cifra di 5 milioni. Se le parti non dovessero essere d’accordo, Bojan resterebbe un altro anno ancora a Roma per poi andare via.

Intanto, piace HiramMier, classe 1989, di proprietà del Monterrey. Il difensore messicano vale 4-5 milioni e nelle ultime ore del calciomercato il passaggio in giallorosso potrebbe essere definito. Decisamente prima, invece, si potrebbe chiudere per il trasferimento di MauroGoicoechea, portiere del Danubio, a Roma.

L’estremo difensore , a “Ovaciondigital.com”, ha dichiarato: “Sono felicissimo, sto vivendo un momento molto importante per la mia carriera. Non vedo l’ora di arrivare in Italia. Per fortuna si sta concludendo tutto entro il 31 agosto. Mi sto allenando per farmi trovare subito pronto per questa nuova avventura, una volta in Italia mi metterò subito in contatto con EmilianoAlfaro, so che gioca nellaLazioed è stato mio compagno nel settore giovanile, mi aiuterà con l’ambientamento”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico