Esteri

Forte terremoto nelle Filippine: allarme tsunami

 MANILA. Una forte scossa di terremoto, valutata in 7,9 gradi della scala Richter, è stata registrata alle 14,47 (ora italiana) nelle Filippine.

L’epicentro è stato localizzato a 34,9 km di profondità sotto l’oceano Pacifico a nord-est dell’isola di Mindanao. Il paese più vicino sulla terraferma è Guiuan, sull’isola di Samar, a circa 100 chilometri dall’epicentro, dove quando è avvenuta la scossa mancavano pochi minuti alle ore 21. Data la forza del sisma (anche se la profondità è elevata) è stato comunque immediatamente diramato un allarme tsunami per tutto il Pacifico orientale, dal Giappone a Papua Nuova Guinea.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Strasburgo, spari al mercatino di Natale: un morto e diversi feriti, killer in fuga - https://t.co/WWq0bxJJoX

Salvini: "Hezbollah terroristi". La Difesa: "A rischio soldati in missione Unifil" - https://t.co/BrXJ8mXGbZ

Roma, incendio in impianto rifiuti del quartiere Salario - https://t.co/NXgrncg1vi

Aversa, crisi mercatino natalizio: Palmiero chiede al sindaco di evitare raddoppio Tosap - https://t.co/BNmazr1vD8

Condividi con un amico