Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Rogo sulla Variante: il senatore Coronella interroga il ministro dell’Ambiente

Gennaro CoronellaCASAPESENNA. Il 31 luglio, intorno alle ore 12.30, sulla strada provinciale Variante Casapesenna-San Cipriano d’Aversa, in località “Calitto”, …

… e precisamente nei pressi del cimitero di Casapesenna, si é verificato un incendio di rifiuti abbandonati e giacenti da tempo sulla strada, su una vasta superficie di oltre 400 metri di lunghezza. Si tratta di rifiuti di ogni genere: pneumatici, materassi, rifiuti solidi urbani, televisori, computer, frigoriferi, scarti di lavorazione di pellami e materiali contenenti amianto). Il rogo, le cui responsabilità sono in via di accertamento, ha sprigionato una grossa nube nera che per tutto il pomeriggio ha invaso le abitazioni ricadenti sia nel comune di Casapesenna che di San Cipriano d’Aversa (entrambi i comuni sono gestiti da una commissione straordinaria) creando disturbi alla salute e conseguente panico e allarme tra le popolazioni.

La notizia é stata riportata da diversi organi di informazione locale, nonché da siti internet dalle quali si apprende che i rifiuti abbandonati sulla predetta strada giacciono da mesi e che nessuna istituzione locale (Comune – Provincia – Arpac – Asl) é mai intervenuta per la caratterizzazione e rimozione. L’incendio é stato domato nel tardo pomeriggio dai vigili del fuoco ma i residui non sono stati ancora rimossi.

In un’interrogazione parlamentare, il senatore Gennaro Coronella ha chiesto al ministro dell’Ambiente di sapere “se il ministro sia a conoscenza di quanto sopra e quali provvedimenti urgenti intenda adottare, sia per accertare responsabilità ed eventuali omissioni e sia per la bonifica immediata del sito”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico