Aversa

“Parente”: scuola aperta in pieno agosto

 AVERSA. Non conosce sosta l’attività didattica progettata dall’Istituto Comprensivo “G. Parente”.

Dopo le numerose attività formative che hanno impegnato gli allievi anche nel mese di luglio, infatti, la gloriosa istituzione scolastica diretta dalla dott. Margherita Anna Pisanelli, ha organizzato una simpatica mattinata di chiusura delle attività formative del Pon C3 Orizzonti di Legalità.

Il Pon C3 è un percorso didatticoche risponde alla necessità di diffondere nella società, ed in particolare tra i giovani, un concreto e consapevole esercizio della cittadinanza, intesa come conoscenza delle regole del vivere civile, del funzionamento delle istituzioni dello Stato e delle istituzioni civili e come partecipazione attiva e responsabile alle scelte ed alle decisioni della comunità, in interazione con gli altri.

E’questo il motivo per il quale la Parente ha scelto l’associazione Libera di don Ciotti come partner competente e illuminato per la realizzazione di un percorso formativo che ha visto impegnati per 100 ore circa 20 allievi delle classi II e III del secondaria di I grado.

L’attività rientra nel Piano Integrato di Istituto annualità 2011/2012 ed è cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo di Sviluppo Regionale nell’ambito del Programma Operativo Nazionale “Competenze per lo Sviluppo” e “Ambienti per l’Apprendimento” 2007/2013 a titolarità del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e Ricerca – Direzione Generale Affari Internazionali – Ufficio IV.

Nella giornata di giovedì, alla presenza dei docenti Ferrara, Trasacco e Porcaro e dell’esperto di Libera, Anna Iavarazzo, sono stati consegnati gli attestati di partecipazione agli studenti che hanno seguito l’importante itinerario didattico.

Un’occasione di festa e di commiato per gli alunni di classe terza che hanno lasciato la scuola media ma soprattutto un’ulteriore opportunità formativa per ribadire la necessità di rispettare le regole della convivenza in collettività, attraverso il comportamento corretto, il rispetto del prossimo e l’impegno civile e culturale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico