Orta di Atella

Prosegue con successo la Coppa Antica Atella

 ORTA DI ATELLA. Mille spettatori di media a sera, ottima gastronomia, aree ludiche per i bambini, socializzazione, promozione di una sana cultura dello sport e solidarietà.

Si racchiudono in questa formula magica i copiosi consensi che sta catturando in tutto l’agro atellano la “Coppa Antica Atella”, il torneo di calcetto brasiliano giunto quest’anno alla seconda edizione che si disputerà ad Orta di Atella (palestra “Villano- antistante il palazzo di città) fino a tutto luglio. La kermesse, promossa dall’associazione culturale “Rinascita Ortese”, guidata dal lungimirante Ciccillo D’Ambrosio, rispecchia la formula della stagione inaugurale: 40 le squadre ai nastri di partenza, di cui 16 per la categoria junior (riservata ai ragazzi nati tra il 2001 e il 2004) il cui torneo ha preso il via sabato sera (ieri per chi legge, ndc).

“La nostra città sta rispondendo ben oltre le aspettative- spiega D’Ambrosio- perché nonostante il periodo di forte ristagno in cui versa l’economia globale, innumerevoli realtà produttive ortesi hanno (ri)dato credito alla nostra iniziativa non facendoci mancare il proprio supporto. Un grazie di cuore lo rivolgo al nostro primo cittadino Angelo Brancaccio, all’intera amministrazione comunale, ai ragazzi di Rinascita, allo staff (Raffaele Elveri, Salvatore Pellino, Oreste Pellino, Salvatore D’Ambrosio, Salvatore Sorvillo, Claudio Mancini, Mario Del Prete,Vincenzo Margherita,Salvatore Savoia,Luciano D’Ambrosio, Antonio Chianese,Gildo Moccia,Francesco Russo,Pino Cinquegrana,Francesco Patricelli,Ciro Cozzolino, Salvatore Cirillo,Giovanni Moccia, Orazio Varrera, Antonio Di Lorenzo, Antonio Galante,Salvatore Di Giorgio) alle migliaia di ortesi che quotidianamente affollano la struttura e alla Protezione Civile di Orta”.

Già, la protezione civile. Il nucleo cittadino di volontari, capitanato da Nando Cerullo, si sta rendendo protagonista di una pregevole iniziativa a sfondo benefico raccogliendo somme da devolvere alle popolazioni colpite dal terremoto in Emilia. Oltre, naturalmente, a dar manforte alla parte propriamente logistica dell’evento. Come la stagione inaugurale, l’organizzazione ha puntato su due mini lotterie. Dopo il primo concorso, relativo all’estrazione di una elegante bici da passeggio, sabato prossimo sarà estratto il biglietto relativo a un soggiorno vacanza di una settimana ad Ischia.

Intanto il campo, per la categoria over, ha già espresso i primi verdetti ufficiali e domani sera partiranno gli ottavi di finale con questa griglia (Drink Service- Punto Frutta; Forever LM CDA- Aromificio Setola; Zeru Tituli- Carta Web; 2D- Atellana calcio; Ucraina- Danimarca; DL Soffitti- Maracaibo, Pretoriani- Cartoonia, Magia del Grano The Gold).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico