Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, il comitato UpC ripulisce l’area mercato

 CASAPESENNA. Autorizzati dall’architetto Lorenzo Scaraggi, responsabile dell’ufficio tecnico del Comune di Casapesenna, “Uniti per Casapesenna” è intervenuto per rimuovere volontariamente una vasta quantità di rifiuti depositati sull’area mercato di via Roma, …

…tanto che domani potrà svolgersi la fiera settimanale in una situazione normale e non come lo scorso venerdì, tra rifiuti e odori insopportabili. “Continuiamo ad appellarci ai cittadini – affermano dal comitato – a non gettare più i rifiuti per le strade, incidiamo loro a denunciare quei pochi incivili che continuano a buttare benzina sul fuoco, è squallido assistere a certi scenari in un centro abitato, dove chi sicuramente vede non fa nulla per far sì che questo non potrebbe accadere. Il nostro impegno rimarrà costante nelle nostre possibilità per una vivibilità più civile in questo territorio. Pubblicizziamo le nostre attività non per protagonismo, lo facciamo perché è giusto far sapere quel poco che riusciamo a fare per la collettività, mentre chi non scrive niente, nulla fa”.

Nell’approfittare di questa occasione il presidente Francesco Cavaliere afferma: “Ai continui attacchi demagogici che fanno riferimento ad un presunto collegamento di questo comitato con Lello De Rosa, ex vicesindaco della scorsa amministrazione, ribadisco la nostra estraneità attuale e futura non solo con De Rosa ma con qualunque esponente politico o partito. La parentesi della scorsa candidatura con l’ex vicesindaco si è chiusa allo stesso momento dell’annullamento delle elezioni, come tutti sanno non ho mai avuto esperienze politiche né ambizioni. Adesso mi sento anche di spiegare il perché della mia candidatura: nella zona in cui vivo da anni ogni volta che si presentono forti piogge si causa un immediato allagamento, continue sono state le segnalazioni in passato all’ ente poste dai noi tutti i residenti, ma nessuno mai ha fatto qualcosa per risolvere quella problematica. Mi fu proposta quella candidatura ed accettai, pensando che solo in quel modo potevamo ottenere qualcosa per quella zona”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico