Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Camigliano, due giorni di arte, tradizione e prodotti tipici

Vincenzo CennameCAMIGLIANO. L’evento che infiamma l’estate della piccola cittadina di Camigliano sta per tornare: fervono infatti i preparativi per l’undicesima edizione dell’iniziativa dedicata alla valorizzazione dell’artigianato e della gastronomia locale, in programma il prossimo 28 e 29 luglio.

La due giorni della kermesse “Arte, Tradizione e Prodotti tipici” si rinnova come ogni anno all’insegna del gusto, della buona musica e della cultura: tante le iniziative che l’amministrazione comunale , in collaborazione con le principali associazioni della città, ha in programma per animare le vie del centro storico camiglianese, oramai tradizionale location della festa più attesa dell’estate.

Le associazioni del territorio e l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Vincenzo Cenname (nella foto) già da settimane sono al lavoro per mettere a punto un programma all’altezza delle aspettative e che sia capace, come ogni anno, di soddisfare i gusti di diverse varietà di pubblico. Musica popolare, spettacoli per bambini, artisti di strada, stands gastronomici per la promozione dei prodotti locali, esposizione di manufatti artigianali di alto valore artistico, laboratori di restauro dal vivo, lavorazioni in ferro e bronzo, dimostrazione di recupero materiali riciclati: queste le più importanti iniziative in programma e le attività cui sarà possibile assistere in diretta passeggiando lungo via Varacchi, via Albamonte Siciliano, Piazza Principe di Piemonte e Via Roma. Ricco anche il parterre di ospiti musicali: dal gruppo di musica folk “La Basulata”, passando per “I Ritmanima”, e finendo con la performance, attesissima, di Marcello Colasurdo.

Ecco nel dettaglio il programma delle due serate:

Sabato 28 luglio, ore 20: Apertura degli stand; Esibizione del gruppo di musica folk “La Basulata”; Intrattenimento per bambini; Animazione con artisti di strada e con l’eccezionale presenza di un particolare “Pulcinella”.

Domenica 29 luglio, ore 20: Apertura degli stand; Concerto de “I Ritmanima”( musica napoletana in chiave leggera e coinvolgente); Animazione per bambini; Intrattenimento musicale lungo il centro storico; concerto di Marcello Colasurdo, in piazza Principe di Piemonte.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico