Aversa

Riforma geografia giudiziaria: incontro dell’Associazione Forense Normanna

 AVERSA. Denso di contenuti l’incontro di martedì 17 luglio nella sezione distaccata del Tribunale di Aversa, organizzato dal dirigente sindacale Vincenzo Diomaiuta per la Federazione lavoratori pubblici giustizia sulla riforma della geografia giudiziaria ed i problemi sindacali ad essa connessi.

Ha aperto i lavori il segretario nazionale della Flp Giustizia, Piero Plazza, con un esaustivo excursus sui punti critici della riforma della geografia giudiziaria e sui problemi sindacali dei dipendenti del settore giustizia. È, poi, intervenuto l’avvocato Pasquale fedele, presidente dell’Associazione forense normanna, il quale, dopo aver espresso vivo apprezzamento per l’opera dei dipendenti della sezione distaccata di Aversa, ha evidenziato la novità e l’efficacia dell’azione proposta a sostegno dei presidi giudiziari nella città di Aversa.

“Con tempestività e competenza – ha detto Fedele – sono state individuate e messe in campo adeguate proposte e risorse per la loro realizzazione, grazie il fattivo impegno condiviso da tutti, sindaco e amministrazione comunale, parlamentari avvocati, magistrati, sindacati ed ordini professionali”.

Per l’amministrazione comunale di Aversa, hanno portato il loro saluto i consiglieri e avvocati Nico Nobis e Paolo Galluccio, che hanno confermato l’impegno per la realizzazione di una cittadella giudiziaria. Ha concluso Alberto Zoino, segretario regionale Campania della Flp Giustizia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico