Orta di Atella

Il sito web del Comune è bloccato: a rischio la valenza legale degli atti

 ORTA DI ATELLA. Delibere, determine, atti pubblici, e finanche promesse di matrimonio, che rischiano di non aver valore legale ed esecutivo.

Da una decina di giorni il sito istituzionale del Comune di Orta di Atella, raggiungibile all’indirizzo www.comune.ortadiatella.ce.it, non è attivo. On line appare la home page ma è impossibile aprire le pagine interne, compreso l’albo pretorio.

Sembra che all’origine del disservizio vi siano dei canoni non versati dall’Ente, pari a circa 400 euro, anche se finora non è giunta nessuna conferma. Sta di fatto che l’altro giorno, durante la riunione dei capigruppo, i consiglieri dell’opposizione hanno sollevato il problema, lanciando l’allarme sulla mancata pubblicazione on line di delibere e altri atti, compreso il conto consuntivo, che rischiano, in tal modo, di rivelarsi nulla sotto il profilo legale. Infatti, dal primo gennaio 2011 le pubbliche amministrazioni devono garantire le disposizioni previste dalla legge 69/2009 che impongono l’adozione dell’albo pretorio on line come unico strumento di pubblicità legale degli atti e provvedimenti amministrativi.

Dunque, l’albo pretorio tradizionale, quello cartaceo, consultabile presso la casa comunale, non ha più valore legale. E a partire dal gennaio 2013 tale procedura riguarderà anche due particolari tipologie di atti pubblici: i bandi di gara e i documenti di bilancio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico