Caserta

Lavoratori Policlinico, la giunta regionale si impegna per soluzione

 CASERTA. Con l’approvazione dell’ordine del giorno nel Consiglio regionale di mercoledì mattina, il presidente della giunta campana Stefano Caldoro si impegna ad intraprendere ogni iniziativa utile per risolvere il problema occupazionale dei lavoratori del policlinico, che giustamente reclamano una soluzione.

“La ripresa delle attività per la realizzazione dell’opera – affermano i consiglieri regionali Lucia Esposito e Nicola Caputo – rappresenta senza dubbio una notizia estremamente importante per la nostra provincia e non solo, ma è anche giusto impegnarsi a fondo per evitare che oltre cento lavoratori, finiti in cassa integrazione dopo la rescissione del contratto con la società che aveva vinto l’appalto, finiscano nel baratro dei senza reddito”.

“Non ce lo possiamo consentire – concludono i due esponenti del Partito Democratico – come politici del territorio, non ce lo possiamo consentire in una provincia che già, in quanto a disoccupazione, non ha niente da invidiare a nessun altra provincia italiana. Ci auguriamo che una soluzione possa presto arrivare anche per i lavoratori del Consorzio rifiuti, poiché si tratta di un settore in forte ristrutturazione e che, dunque, sicuramente necessita di manodopera”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico