Carinaro

Il parroco fa “spaccare” il Partito Democratico

GdCARINARO. “Purtroppo siamo rammaricati che il nostro segretario risponda ad una nostra critica non nei confronti della Chiesa, sapendo che in questo momento si sta adoperando con tutti i propri mezzi per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto, …

… ma nei confronti del parroco che chiede con prepotenza ai cittadini di Carinaro di versare dai cinque euro per le popolazioni dell’Emilia Romagna”. Così, i Giovani Democratici tornano sulla questione che ha visto il segretario del Partito Democratico, Biagio Masi, respingere le critiche al parroco sulla questione del cinque per mille.

“Noi condanniamo il modo con il quale ci si chiede di partecipare ad una iniziativa di solidarietà. Se si pretende non è più beneficenza ma qualcosa di diverso. – continuano i Gd – Noi abbiamo raccolto solo un disagio di tanti cittadini che si sentono offesi. E il Pd, invece di rispondere alle parole del segretario del movimento giovanile, farebbe bene ad occuparsi dei problemi reali della gente di Carinaro. In questo fine settimana confermiamo la nostra iniziativa in piazza per dare un aiuto concreto ai nostri fratelli emiliani”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico