Napoli Prov.

Casandrino, presto apertura della quarta farmacia

 

 NAPOLI. Per garantire una più capillare presenza sul territorio del servizio farmaceutico, Casandrino (Napoli) avrà la quarta farmacia.

Dopo le due già in esercizio e la terza, in itinere, sulla quale il comune ha esercitato la prelazione, è stato avviato l’iter per localizzarne una quarta. Agli atti c’è già una delibera di giunta e si è tenuta anche una conferenza di servizi tra l’ente locale, l’asl e l’ordine dei farmacisti. Per il comune erano presenti il sindaco Antimo Silvestre, l’assessore Antonio Auletta, Leopoldo Chianese e Massimo Puca, rispettivamente capoarea Suap e capo area Utc.

Per l’Asl Napoli 3 erano presenti Maria Grimaldi e Vincenzo D’Ambrosio. Vincenzo Santagada, invece in rappresentanza dell’ordine dei farmacisti nella sua qualità di presidente. Nel corso della conferenza di servizi si è discusso sui requisiti previsti dalla legge e sulla localizzazione della quarta farmacia. In entrambi i casi ci sono le ‘carte in regola’ per aprirla. La legge, infatti, prevede che ci sia una sede farmaceutica ogni 3300 abitanti e i residenti di Casandrino, al 31 dicembre 2010, sono 13.179.

La zona individuata è la ‘quarta’ (zona Marinaro), e la sede dovrà essere individuata da via Don Minzoni fino a via Catania. I rappresentanti dell’Asl e dell’ordine dei farmacisti faranno pervenire parere formale favorevole visto che i parametri presi in considerazione dall’amministrazione comunale rispettano le normative di riferimento.

“Sono soddisfatto del lavoro fatto fino a questo momento – afferma il sindaco Silvestre – circa l’istituzione di una quarta sede farmaceutica sul nostro territorio. La zona individuata (quella di via Marinaro) è vasta e abitata da tantissimi cittadini che potranno usufruire di questo nuovo servizio”.

 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico