Aversa

Dello Vicario capogruppo del Pdl

Gianpaolo Dello Vicario AVERSA. Mario Tozzi, vista la “mala parata”, nemmeno avanza la propria candidatura e il gruppo consiliare del Pdl sceglie Gianpaolo Dello Vicario quale nuovo capogruppo consiliare.

Rispettate, quindi, le voci della vigilia che volevano favorito il consigliere provinciale, appartenente al gruppo che fa capo agli ex An (oltre a dello Vicario, Michele Galluccio e Gino della Valle). A fare da ago della bilancia Stefano di Grazia che, come già vociferato nei giorni scorsi, aveva fatto intendere di essere anche lui favorevole a dello Vicario. Da qui la scelta, intelligente per evitare spaccature, da parte di Tozzi di non avanzare la propria candidatura. Per cui, al termine, sul nome di Dello Vicario, già assessore nelle diverse giunte Ciaramella, si è registrata l’unanimità. Alla riunione hanno preso parte anche due dei tre assessori pidiellini: Elia Barbato e Massimo Pizzi, mentre era assente la vicesindaco Nicla Virgilio.

“Sono onorato- ha dichiarato al termine dell’incontro il neo capogruppo – dell’unanimità raggiunta sul mio nome. Affronterò la sfida con l’entusiasmo e l’impegno di sempre”. La nomina dell’avvocato aversano segna, di fatto, anche il cambio di supremazia nel gruppo consiliare pidiellino. Gli ex An con l’appoggio di Di Grazia hanno la maggioranza. La nomina di Dello Vicario sarà ufficializzata pubblicamente in occasione della prossima seduta del consiglio comunale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico