Sant’Arpino

Bruno Gambacorta ospite di PulciNellaMente

Bruno GambacortaSANT’ARPINO. Passaggio di testimone sabato mattina fra le due manifestazioni simbolo di Sant’Arpino, la Rassegna Nazionale di Teatro Scuola “PulciNellaMente” e la Sagra del Casatiello.

E a sugellare la staffetta fra l’evento ideato dall’associazione “Il Colibrì” e quello promossa dalla Pro Loco del comune atellano sarà l’incontro con il giornalista del Tg2 Bruno Gambacorta. Il celebre ideatore e conduttore della rubrica culinaria “Eat Parade” riceverà il Premio PulciNellaMente 2012 per la passione e la capacità con cui da anni divulga la ‘cultura alimentare’, la storia, le tradizioni e le tipicità del nostro Paese. Contemporaneamente alla consegna dello speciale riconoscimento, assegnato a personalità che testimoniano la pratica di valori di grande riferimento soprattutto per i ragazzi in età scolare, si apriranno le celebrazioni per la XX Sagra del Casatiello.

Ad accogliere Gambacorta, alle ore 10:30 nella sala convegni del Palazzo Ducale “Sanchez de Luna”, saranno il sindaco di Sant’Arpino, Eugenio Di Santo, il Presidente della Pro Loco, Aldo Pezzella, i componenti della direzione artistico-organizzativa di PulciNellaMente, Elpidio Iorio, Antonio Iavazzo e Carmela Barbato. A confrontarsi con l’autore del libro intitolato come la fortunata rubrica del tg della seconda rete saranno la professoressa Preziosa Diana, Dirigente dell’Istituto Alberghiero di Aversa, Salvatore Luongo di SlowFood Agro Aversano-Atellano, e l’enogastronomo Enzo Falco, oltre ad un rappresentante dell’Accademia Italiana di Cucina. “Sabato mattina – dichiarano all’unisono Iorio, Iavazzo, Barbato e Pezzella – PulciNellaMente e la Sagra del Casatiello si daranno il cambio in una sorta di staffetta nel programma di eventi che animano e caratterizzano la vita sociale e culturale santarpinese.

La rassegna e la sagra sono senza dubbio due grosse eccellenze del territorio locale e, più in genere, dell’intera Campania. Quello con Bruno Gambacorta costituirà l’ultimo incontro del programma di PulciNellaMente 2012. Alla stregua degli altri, la personalità in questione sintetizza un bagaglio di valori e buone pratiche di assoluto riferimento per i giovani. Con la professionalità che lo contraddistingue, attraverso il proprio lavoro televisivo e di scrittore, ha fatto riscoprire, a larghe fette di popolazione e soprattutto alle nuove generazioni, la migliore tradizione enogastronomica italica e le straordinarie tradizioni che la sottendono.

La rubrica Eat Parade, da lui coordinata, si è dimostrata un valido mezzo per parlare di quell’Italia solo apparentemente “minore” fatta di borghi e paesini, ma che del resto è la vera essenza della nostra Nazione. Per queste ragioni riceverà il Premio PulciNellaMente 2012. Immediatamente dopo si aprirà il programma del ventennale della Sagra del Casatiello che partirà sabato prossimo per culminare nella tre giorni finale del 25-26 e 27 Maggio. Un’edizione davvero unica, ricca di tantissimi appuntamenti che saranno resi noti sabato mattina e che sicuramente coinvolgeranno le migliaia di persone che accorreranno a Sant’Arpino nei prossimi giorni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico