Orta di Atella

Via Berlinguer, pensionato si uccide con un colpo di pistola

 ORTA DI ATELLA. Un pensionato di 85 anni, D.A.C., si è suicidato nella mattinata di mercoledì ad Orta di Atella, nella sua abitazione di via Berlinguer, sparandosi un colpo di pistola al petto, con un revolver calibro 38 special, regolarmente detenuto.

In casa c’era la moglie che, udito lo sparo e guardando il corpo del marito a terra, ha immediatamente chiamato i soccorsi. Sul posto i carabinieri della locale stazione e i sanitari del 118. Inutili i tentativi di rianimare l’anziano, morto sul colpo. La salma, su disposizione del magistrato di turno, è stata trasferita all’istituto di medicina legale di Caserta per l’esame autoptico di routine. Sembra che l’uomo da tempo fosse in forte stato depressivo.

Un nuovo dramma della solitudine nella cittadina atellana. Lo scorso marzo un altro pensionato, di 75 anni, si impiccò all’interno del suo garage. Anche in questo caso, sembra, fu la depressione ad indurre l’anziano all’estremo gesto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico