Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Compagnia dei carabinieri: ufficializzato il prossimo insediamento

 MARCIANISE. “La Compagnia dei Carabinieri è ormai una realtà per Marcianise. Per l’amministrazione rappresenta un importante obiettivo centrato, mentre per la città si tratta dell’insediamento di un nuovo presidio di legalità, in un momento in cui, ancora più forte, se ne avverte l’esigenza”.

Sono queste le parole pronunciate dal sindaco Antonio Tartaglione a commento della stipula del contratto tra il Comune e l’Arma, con il quale l’Ente di via Roma cede in comodato d’uso gratuito il locale da adibire a sede dell’istituenda Compagnia dei Carabinieri. Si è concluso dunque l’iter procedurale per lo stanziamento a Marcianise della Compagnia dei Carabinieri. In mattinata, il primo cittadino ha ratificato così gli atti propedeutici allo stanziamento della Compagnia in sostituzione dell’attuale stazione.

La firma segue di qualche settimana un vertice tenutosi sempre in prefettura, in cui le parti erano convenute sullo schema del contratto stesso da sottoporre al Viminale, il cui assenso ha consentito la di venerdì e la formale ufficializzazione del prossimo insediamento. L’allocazione ufficiale avverrà dopo i lavori di adeguamento della sede, ubicata in viale XXIV maggio , nell’immobile precedentemente occupato dall’Asl e che il Comune ha locato per i prossimi sei anni, senza possibilità di tacito rinnovo.

“L’insediamento della Compagnia dei Carabinieri, – sottolinea il primo cittadino- che segue di un anno l’arrivo del Corpo Forestale, completa il piano di rafforzamento della presenza dello Stato su questo territorio. Le brillanti operazioni condotte dai corpi di polizia negli ultimi tempi hanno dato ampia conferma della giusta intuizione dell’amministrazione di aumentare i presidi di legalità in città. Adesso noi, nonostante la totale defezione della minoranza, continuiamo la nostra battaglia in tutela del tribunale, di concerto con l’Ordine degli Avvocati di Santa Maria Capua Vetere e con l’Oua (Organismo Unitario Avvocatura)”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico