Esteri

Terrore a Seattle, spara a 5 persone e si suicida

 SEATTLE. E’ morto poche ore dopo essersi sparato alla testa l’uomo che ieri haucciso 5 persone a Seattle.

In base alle indagini, il pluriomicida, identificato con il nome di Ian Stawicki, 40 anni, è prima entrato in un caffè all’Università e ha esploso diversi colpi d’arma da fuoco contro quattro clienti.

Mezz’ora dopo ha ucciso una donna dopo aver tentato di rubarle l’auto e più tardi, circondato dalla polizia, si è sparato alla testa. Ricoverato, è deceduto poco dopo. Ignoto il movente della strage.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico