Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

“Il paesaggio raccontato dai ragazzi”: premiato Itc ‘Federico II’

 CAPUA. Premiazione, lunedì mattina, nella Sala della Comunicazione del Ministero dell’Istruzione, a Roma, dei vincitori dei concorsi “Turismo a Scuola di Sostenibilità” e “Il paesaggio raccontato dai ragazzi”.

Ai due concorsi hanno partecipato complessivamente 230 scuole per oltre 5mila alunni. Le scuole sono state invitate a ragionare sull’importanza di tutelare i beni storico-artistici e paesaggistici italiani, di incrementare la cultura della mobilita sostenibile, di riconoscere nella cultura e nell’ambiente elementi d’identità nazionale e risorse strategiche per il futuro. In attuazione del protocollo d’intesa del 9 marzo 2010, il Ministero e “Italia Nostra” continuano la loro collaborazione per portare tra gli studenti temi di grande rilevanza per il nostro Paese quali la cittadinanza attiva, la sostenibilità ambientale, la valorizzazione del patrimonio culturale e paesaggistico italiano.

Al concorso nazionale “Paesaggi sensibili”, bandito da Italia Nostra con l’adesione del presidente della Repubblica e con il patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione, del Ministero per i Beni e le Attività culturali e del Ministero dell’ambiente e della Tutela del territorio e del Mare, per la sezione “Il paesaggio come sintesi culturale”, il dottor Mario Patella – Miur, D.G. studente, Uff. IV – ha premiato gli alunni della classe Quinta A turistica e quelli della Terza B turistica dell’Itc “Federico II” di Capua. Le due classi dell’indirizzo turistico, coordinate dai loro docenti Antonio Cappabianca, Anna Fabbrocino, Giuseppina Ianniello, Maria Scialdone e Valeria Viggiano, hanno realizzato una sceneggiatura in power point dal titolo “Il fiume Volturno si racconta …” che analizza il paesaggio agrario percorso dal fiume Volturno nella sua trasformazione storico-naturalistica.

La giornata è stata occasione d’incontro tra studenti, docenti, associazioni di settore e Istituzioni per riflettere insieme su cosa deve e può fare la scuola nella costruzione di una società futura, responsabile e attenta ai problemi ambientali come ha dichiarato il dirigente scolastico dell’Itc “Federico II”, professor Angelo Barbato, che ha partecipato alla premiazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico