San Marcellino

Ufficio tecnico, l’Ancora presenta interrogazioni

Anacleto ColombianoSAN MARCELLINO. Il gruppo consiliare di minoranza “L’Ancora”, guidato da Anacleto Colombiano, ha presentato al sindaco Pasquale Carbone e al segretario comunale tre interrogazioni su diversi argomenti venuti alla luce nell’ultimo periodo.

Con la prima, sullaquestione relativa alla presenza negli uffici comunali di una persona estranea all’organico comunale, “ma che si comporta come un funzionario”, dicono dall’opposizione, viene chiesto se questa personasia autorizzata a stare negli uffici ed eventualmente a quale titolo.

La seconda interrogazione fa riferimento, invece, all’ingegner Pitocchi ed in particolare al suo incarico. Si chiede di sapere se questosia stato realizzato nel rispetto e nei limiti previsti dalla normativa vigente e ai progetti che lo stesso ingegnere sta elaborando per il comune di San Marcellino.

Infine, il concorso pubblico, per titoli ed esami, relativo alla copertura di un posto vacante nell’area urbanistica ed assetto del territorio: l’Ancora chiede informazioni sul numero di domande di partecipazione che sono state presentate e su quando verrà nominata la commissione esaminatrice e su quali criteri saranno utilizzati nella nomina dei componenti.

A dare un’opinione in merito alle interrogazioni è il consigliere di minoranza Francesco Dongiacomo, il quale precisa: “Sono oramai sei mesi che non viene convocato un Consiglio comunale e delle 25 interrogazioni presentate fino ad oggi nessuna è stata portata in Assise”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico