Maddaloni - Valle di Maddaloni

Tagliafierro nuovo coordinatore cittadino dell’Idv

Aldo Tagliafierro MADDALONI. Aldo Tagliafierro è il nuovo coordinatore cittadino dell’Italia dei Valori. Il Consigliere comunale è stato nominato dal Segretario provinciale, Pino Crispino. Un altro importante tassello del centrosinistra prende forma a Maddaloni.

Ma è già da tempo che il Pd, il Sel, la Federazione della Sinistra e l’IdV trovano piena convergenza sulle più importanti questioni cittadine. Insomma sta nascendo il cartello alternativo al Sindaco Cerreto ed al suo centrodestra. Aldo Tagliafierro afferma in proposito: “L’Italia dei Valori merita di essere riconosciuta quale forza politica, che in questo momento non fa mancare il suo apporto per mettere fine all’esperienza del centrodestra a Maddaloni. Fortunatamente non ci appartengono i personalismi e pensiamo solo ad affermare le ragioni di una sfida che bisogna vincere, per uscire dalla crisi in cui la città è precipitata. L’esperienza del centrodestra è naufragata miseramente e va archiviata al più presto”.

L’IdV domenica sarà in piazza per raccogliere le firme per l’abolizione dei rimborsi elettorali. “Torniamo in piazza – spiega il neo coordinatore cittadino dell’IdV – per cancellare insieme ai cittadini il finanziamento pubblico ai partiti, camuffato da spropositati rimborsi elettorali. L’Italia dei Valori ha presentato prima di Pasqua in Cassazione due quesiti referendari per abolire il finanziamento ai partiti ed ha depositato un progetto di legge di iniziativa popolare impegnandosi a raccogliere le firme necessarie”.

L’ultima considerazione del nuovo dirigente è per l’IdV di Maddaloni: “Impegnarsi in politica, soprattutto a Maddaloni dove esiste una diffusa disaffezione alla partecipazione, oggi è difficile. La politica sta dando il peggio di sé. Con i tanti giovani che sono al mio fianco e che già mi hanno dato piena disponibilità a collaborare, continueremo nell’impegno della politica vera, della politica della volontà, della passione e della determinazione. Una politica al servizio di tutti i cittadini. Già da tempo l’IdV si sta adoperando per colmare lo scollamento tra i cittadini e la politica. Dobbiamo essere – conclude l’avvocato Tagliafierro – un partito civico perché questa è l’essenza di un partito popolare come l’IdV. Lo scopo è quello di andare avanti per intercettare lo spirito civico della gente che vuole partecipare e dare il suo contributo alla politica. Sono sicuro che l’IdV saprà interpretare al meglio le esigenze dei cittadini che intendono dare un taglio netto al malgoverno e alla degenerazione di un modo di far politica che non può essere più tollerato”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, il sindaco Moretti in campo con la sua lista: "Ho già una rosa di 20 candidati" - https://t.co/h1LdDg6Iqh

"La Radiologia per il riscatto della Terra dei Fuochi": congresso medico a Marcianise - https://t.co/PkXp4V5sH9

Aversa, De Angelis: "Premieremo la classe più 'green' del Secondo Circolo" - https://t.co/KqdZecGGlW

Trentola Ducenta, Bottigliero presenta i candidati Catalano, Mare, Iuliano e Abate - https://t.co/X03vtirYsH

Condividi con un amico