Italia

Bimdo si perde, genitori non se ne accorgono: denunciati

 VIBO VALENTIA. Si erano concessi qualche giorno di vacanza a Vibo Valentia insieme al figlio piccolo di due anni.

Nella mattinata di lunedì sono usciti per una passeggiata, ma si sono accorti solo dopo un’ora di aver perso il bambino. La giovane coppia, originaria di Bologna, stava passeggiando nel centro di Vibo, quando il piccolo si è allontanato.

Notato da un passante mentre era in lacrime e non notando la presenza di alcun adulto vicino, l’uomo ha immediatamente avvertito i carabinieri. Arrivati sul posto, hanno portato il bambino in caserma. Dopo circa un’ora, i genitori si sono rivolti ai carabinieri chiedendo, allarmati, l’aiuto del corpo militare per ritrovare il figlio scomparso. In quel momento venivano informati del già avvenuto ritrovamento del figlio.

Il minore è stato loro riaffidato, ma i carabinieri hanno denunciato la giovane coppia per il reato di abbandono di minore.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, Virgilio difende l'ex Giunta Sagliocco: "Ma di quali debiti parla la maggioranza?" - https://t.co/JiDvmKRXY7

5 ospedali casertani su 6 senza direttore sanitario: Fials chiede nomine all'Asl - https://t.co/nFLnyZEGyd

Parete, occupazione aree pubbliche: duro scontro tra il sindaco Pellegrino e il Pd - https://t.co/J5mvpSFDsp

Migranti morti nel Mediterraneo, Lucio Romano: "Non usare tragedie per scopi elettorali" - https://t.co/UrS13tkGQI

Condividi con un amico