Italia

Bimdo si perde, genitori non se ne accorgono: denunciati

 VIBO VALENTIA. Si erano concessi qualche giorno di vacanza a Vibo Valentia insieme al figlio piccolo di due anni.

Nella mattinata di lunedì sono usciti per una passeggiata, ma si sono accorti solo dopo un’ora di aver perso il bambino. La giovane coppia, originaria di Bologna, stava passeggiando nel centro di Vibo, quando il piccolo si è allontanato.

Notato da un passante mentre era in lacrime e non notando la presenza di alcun adulto vicino, l’uomo ha immediatamente avvertito i carabinieri. Arrivati sul posto, hanno portato il bambino in caserma. Dopo circa un’ora, i genitori si sono rivolti ai carabinieri chiedendo, allarmati, l’aiuto del corpo militare per ritrovare il figlio scomparso. In quel momento venivano informati del già avvenuto ritrovamento del figlio.

Il minore è stato loro riaffidato, ma i carabinieri hanno denunciato la giovane coppia per il reato di abbandono di minore.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico