Sant’Arpino

Il Santarpino pensa al futuro

Peppino AngelinoSANT’ARPINO. Reduce dall’immeritata sconfitta esterna in casa dell’Atletico Casalnuovo quando mancano 270 minuti al fischio conclusivo della stagione, in casa dell’Asd Città di Sant’Arpino Calcio si pensa giù al futuro.

Già salva e lontana dalla zona playoff il sodalizio giallorosso guidato da Peppino Angelino si è già messo all’opera per programmare la prossima stagione, una stagione, quella che verrà, come afferma il primo tifoso del Santarpino Calcio, all’insegna della linea verde. “Le ultime tre partite che ci separano dalla conclusione del campionato saranno importanti per capire chi merita la riconferma per l’anno prossimo. – esordisce il presidente Angelino – Il progetto varato tre stagioni fa continua. La strada intrapresa già ai tempi della prima categoria ci ha portato ottimi risultati. Mi piace ricordare la splendida annata 2010/11 culminata con la finale dei playoff dopo aver conquistato, noi che eravamo outsider del torneo, un incredibile secondo posto. Risultati importanti ottenuti con i giovani di conseguenza non vedo il motivo di cambiare anche per la prossima stagione che ci vedrà ancora protagonisti nel campionato di promozione”.

Intanto, in casa del Santarpino Calcio si attendono notizie dall’amministrazione locale che ha stanziato fondi per le varie attività sportive, anche se delella Asd Città di Sant’Arpino Calcio, che ha riportato il grande calcio regionale nella cittadina atellana, sembra se ne sia dimenticata. Una distrazione che potrebbe minare il proseguimento del progetto calcistico della cittadina.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico