Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Elezioni, l’Mpa propone “patto di salute pubblica”

Michele FarinaCASAL DI PRINCIPE. “Un patto di salute pubblica a Casal di Principe, Casapesenna e Castel Volturno che serva a segnare uno spartiacque con il passato nel segno della lotta alla criminalità organizzata.

Per questa ragione proponiamo un tavolo politico con tutti i partiti sia di centrodestra che di centrosinistra per individuare dei candidati unici che siano rappresentativi delle istanze del territorio”. A farsi carico dell’iniziativa è Michele Farina, a nome di tutto il gruppo dirigente provinciale e regionale dell’Mpa. “In questo delicato momento storico lo scontro elettorale potrebbe prestare il fianco ai soliti problemi, potrebbe essere sfruttato dalla camorra per mettere le mani sulle istituzioni – ha detto – la politica, a questo punto deve dare una grande prova di responsabilità, accantonando ambizioni personali e di coalizione per guidare in maniera trasversale questo processo di bonifica del territorio dalla criminalità organizzata. Per un momento, ciascuno di noi deve riporre la propria bandiera per far sventolare quella della legalità. E’ un segnale che dobbiamo a questo territorio”.

Farina sottolinea come, in questo momento, tutti, da destra a sinistra, ci si deve mettere intorno ad un tavolo per focalizzare l’attenzione sui problemi. “Tutti i partiti devono mettere in campo le loro migliori risorse per cercare di risolvere questioni come i rifiuti, le bonifiche ambientali – ha detto – nel segno della trasparenza e della legalità”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico