Sessa Aurunca - Cellole

Feole (Pd): “La segreteria provinciale sostiene battaglia contro Tommasino”

Ludovico FeoleSESSA AURUNCA. “Condivisibile e corretta”. Definisce così, Ludovico Feole, vicesegretario provinciale del Pd di Caserta, l’iniziativa del partito di Sessa Aurunca che nei giorni scorsi ha duramente stigmatizzato, con un documento a firma dell’intera opposizione, …

… l’atteggiamento dell’amministrazione comunale guidata da Gino Tommasino. “Approviamo con convinzione la linea adottata dal Pd di Sessa Aurunca – ha dichiarato Feole – e la scelta del nostro consigliere comunale Giuseppe Aniello di schierarsi contro una gestione del Comune che appare sempre più in difficoltà e lontana dalle reali esigenze del territorio. L’iniziativa assunta dal Partito Democratico insieme ai capigruppo di Psi, Sinistra e Libertà, Federazione della Sinistra , Riformisti e democratici, Insieme per Sessa e La Svolta, va nel senso di una necessaria opera di informazione alla cittadinanza sui limiti dell’attuale amministrazione rispetto alla quale il Partito Democratico si pone come guida di un processo di alternativa e di crescita”.

“A Giuseppe Aniello – dice Feole – è tra l’altro affidato in questa fase il delicato compito di guidare le sorti del Pd locale in attesa della nomina degli organi comunali in piena sintonia con le scelte del partito provinciale. La segreteria provinciale – conclude – non condivide iniziative individuali che oggi non rientrano nell’obiettivo comune che il Pd persegue di mandare a casa l’attuale amministrazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico