Aversa

Piazza Bernini: l’area del parcometro diventa discarica

 AVERSA. Protestano i residenti dei condomini affacciati su piazza Bernini. Per la carenza di senso civico di ignoti, l’area circostante il parcometro, praticamente attaccato al cassonetto dedicato alla raccolta del vetro, è diventata una discarica.

“Certamente i primi responsabili di questa indecenza sono i cittadini incivili che invece di depositare il vetro, come indicato sul cassonetto, depositano ogni sorta di rifiuti”, dice Assunta, facendosi portavoce del problema. “Ma – aggiunge – c’è anche la responsabilità degli addetti al prelievo del vetro perché non prendono quello che viene depositato, sia pure abusivamente, come è giusto non avendone competenza, però, a quanto pare, non informano chi dovrebbe farlo. Se lo facessero di sicuro gli addetti alla differenziata, incaricati della zona, preleverebbero buste e sacchetti che invece restano a terra per giorni”.

Un dato di cui abbiamo avuto conferma dagli ausiliari del traffico che presidiano la piazza. “E’ vero, – dice uno di loro – qui non si vede mai un camion che prelevi e ci sono giorni che i rifiuti sommergono il parcometro impedendone l’uso”. La condizione sarebbe stata segnalata ai responsabili del settore ma senza successo, malgrado la discarica si formi, praticamente ogni giorno, in una piazza sulla quale è affacciata la caserma dei carabinieri, a pochissimi metri dall’area parcheggio riservato al personale dell’Arma, quindi videosorvegliata. “Questo particolare – riprende Assunta – da un lato dovrebbe scoraggiare chi deposita abusivamente i rifiuti, dall’altro dovrebbe invogliare gli operatori da intervenire in maniera efficace nel rimuovere i rifiuti. Invece niente, e i rifiuti restano a terra per giorni, non solo intorno al parcometro”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico