Campania

Orti Didattici e Frutta Snack: accordo Istituzioni-Università

 NAPOLI. Orti Didattici per gli alunni delle scuole napoletane. Il sindaco Luigi de Magistris, gli assessori all’Istruzione, Annamaria Palmieri, e all’Ambiente, Tommaso Sodano, hanno sottoscritto il protocollo di intesa con il preside della Facoltà di Agraria, Paolo Masi, …

… e avviato una collaborazione tra Istituzioni ed Università, finalizzata a promuovere, presso gli alunni delle scuole del territorio una rinnovata cultura di tutela ambientale. Infatti, “attraverso momenti formativi ed azioni concrete si persegue l’obiettivo di trasmettere una giusta educazione alla cura e al rispetto degli spazi urbani cittadini”, come sottolinea l’assessore Palmieri.

Ma la facoltà di Agraria, che ha sede a Portici, è stata protagonista anche di un’altra iniziativa, con la Regione Campania: lo spuntino che fa bene alla salute. Si tratta del progetto “Frutta Snack: come coniugare salute ed edonismo”.

Alla base della iniziativa, innovativa e originale, la presenza di snack realizzati con frutta e verdura prodotta in Campania nei distributori automatici di scuole, uffici pubblici e palestre. “La ricerca, – come sottolinea il consigliere delegato per l’agricoltura dal presidente Caldoro, Vito Amendolara – finanziata dalla Regione Campania, è stata commissionata dal Consorzio ricerche applicate in agricoltura al Centro di ateneo per l’innovazione e lo sviluppo in campo alimentare, ed è rivolta a studenti, impiegati e sportivi con l’obiettivo di combattere la obesità infantile e di promuovere i prodotti campani contribuendo a rilanciare il comparto agricolo”.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico