Succivo

La fotografia di Salvatore Di Vilio approda in Ungheria

Salvatore Di VilioSUCCIVO. Castello Batthyanyi di Kormend Ungheria, Sala Terrena Galeria dal 9 al 14 settembre, ospiterà la mostra fotografica di Salvatore Di Vilio, “Il turista incantato”, nell’ambito della rassegna dedicata alla fotografia contemporanea italiana organizzata dalla “Galleria La Roggia Pordenone”, coordinata da Enzo Di Grazia.

Anche l’Ungheria ha ospitato Di Vilio con le sue opere, in una collettiva dal titolo “Messa a Fuoco”. Mostra Fotografica itinerante che ha toccato Pordenone, Succivo, Kordmend (Ungheria) e toccherà anche la città Polacca di Częstochowa (Polonia) dal 14 al 31 ottobre presso la Galleria “Zachęta”. La fortunata mostra partita da Lishui, Cina, nel 2007, ha ormai toccato molti luoghi e molti occhi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico